i giovedì culturali dell'ISSR
2019/2020

   

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Se sei o sei stato/a studente dell'ISSR,
utilizza la tua
pagina personale.

 



L'Istituto Superiore di Scienze Religiose San Pietro martire di Verona propone due percorsi di formazione aperti a coloro che intendono approfondire il patrimonio storico-artistico del Cristianesimo: la Via della Bellezza è infatti luogo privilegiato per la ricerca religiosa insita in ogni persona.
La partecipazione è libera.



A ciascuno dei percorsi vengono riconosciuti 2 CFU dal Dipartimento Culture e Civiltà dell'Università degli studi di Verona
e 2 crediti secondo l'ECTS dall'ISSR San Pietro martire.
Per l'accreditamento va attestata la partecipazione ed è prevista una verifica finale.



Destinatari: studenti dell'ISSR, dello STSZ e di Beni Culturali; insegnanti; catechisti; operatori pastorali; guide turistiche; appassionati d'arte (possibilità di crediti e di riconoscimento dei corsi come aggiornamento)


Équipe:
d. Luca Merlo (coordinatore)
Silvia D'Ambrosio
d. Luigi Girardi
d. Antonio Scattolini



 
Quando l'arte rappresenta il Vangelo

Il racconto di Matteo


Il tema:
il percorso intende proporre alcune celebri pagine del Vangelo di Matteo attraverso un approccio biblico e storico-artistico, valorizzando in particolare opere del patrimonio locale.
Dinamica:
Ogni serata prevede più interventi seguiti da un breve dibattito conclusivo.
Quando:
sei giovedì dal 10 ottobre al 21 novembre 2019, dalle 20:30 alle 22:00.
Dove:
Verona, Seminario Maggiore, aula magna (entrata da vicolo Bogon con parcheggio interno).
Ingresso libero
(scarica il programma dettagliato)

 

 


L'Angelo, simbolo dell’Evangelista Matteo,
scolpito sul protiro romanico del duomo di Verona

 

 
Quando l'arte racconta la vita

I cinque sensi


Il tema:
l’itinerario si propone di far (ri)scoprire ai partecipanti il valore dei cinque sensi e la loro importanza all’interno dell’esperienza cristiana
Dinamica:
il percorso si caratterizza per un taglio antropologico che valorizza non solo la riflessione teorica ma anche un approccio di tipo evocativo ed esperienziale.
Quando:
sei giovedì, dal 16 gennaio al 20 febbraio 2020, dalle 20:30 alle 22:00.
Dove:
Verona, Seminario Maggiore, aula magna (entrata da vicolo Bogon con parcheggio interno).
Ingresso libero
(scarica il programma dettagliato)

 

 


L'Annunciazione di Runggaldier
nella chiesa di San Fermo a Verona

 
     

 

Istituto Superiore di Scienze Religiose San Pietro Martire